BREAKING NEWS: IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

24/01/2018

Ecco la presentazione del nuovo Consiglio Direttivo A.I.MAN. che sarà in carica dal 2018 fino al 2021 compreso.

 

SAVERIO ALBANESE (ENI VERSALIS) - Presidente

Saverio Albanese è Responsabile Corporate Manutenzione e Gestione Materiali Tecnici di Eni Versalis da gennaio 2012, è Presidente A.I.MAN. da luglio 2016 ed è stato riconfermato per il biennio 2018-2019. Vice Presidente della Commissione Manutenzione dell’UNI e presidente del SC1, membro dell’Advisory Board del TESEM del Politecnico di Milano, è collaboratore del Politecnico di Milano e dell’Università di Bergamo in qualità di docente del Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale e speaker in congressi/convegni. Nato a Bari nel 1969, si laurea in Ingegneria Elettrotecnica presso il Politecnico di Bari e consegue un Master di secondo livello in General Management presso il Politecnico di Milano (in collaborazione con SDA e Eni Corporate University) nel 2009.

 

GIORGIO BEATO (SKF) - Vice Presidente

Laureato al Politecnico di Torino in ingegneria meccanica ed in ingegneria della logistica e della produzione. Nel 2004 entra in SKF come tecnico  all'interno dello stabilimento di Airasca, all'interno del manufacturing engineering si occupa di processi di ottimizzazione nel ciclo di lavorazione di cuscinetto mozzo ruota. Dal 2012 all'interno della SKF Solution Factory assume il ruolo di Field maintenance services manager, responsabile dei tecnici che  sul  territorio  italiano si occupano di servizi legati alla manutenzione quali: analisi vibrazionale, termografia, revamping di riduttori, implementazione di strategie di manutenzione. Dal  2015 è responsabile della SKF Solution Factory (delivery and sales) la struttura italiana di SKF che si occupa dell'erogazione di servizi di manutenzione/ingegneria di manutenzione a supporto della vendita dei cuscinetti. E' vicepresidente A.I.MAN. da luglio 2016.

 

BRUNO SASSO - Segretario Generale

Responsabile trasporti A.I.MAN. dal 1997 e collaboratore continuativo della Rivista Manutenzione Tecnica & Management. E’ stato Consigliere A.I.MAN. ed attualmente è il Segretario Generale dell’Associazione. Membro Commissione manutenzione UNI e Presidente del settore trasporti della stessa Commissione. Consulente dal 1998 per il sistema manutenzione di aziende di trasporto e costruttori veicoli su gomma e su ferro. Collaboratore, come A.I.MAN. Trasporti, di ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria). Consulente società di formazione per la manutenzione nei trasporti.

 

 RICCARDO DE BIASI (AUCHAN) - Coordinatore Sezioni Regionali

Ha iniziato la sua attività professionale presso la ditta BIASUZZI S.P.A. ditta di estrazione ghiaia, costruzioni stradali e di produzione di calcestruzzi, con mansioni di direttore tecnico del settore cave alle dirette dipendenze del direttore generale. Dal 1993 al 1996 ha completato la sua formazione accademica lavorando presso la società d’ingegneria FAVERO & MILAN. Dall’ ottobre 1997 vince una selezione ed è assunto presso l’ATER (Azienda Territoriale per L’Edilizia Residenziale) di Venezia. Dal 1999 al giugno 2004 è inquadrato all’ 8° livello “Responsabile del processo di progettazione e direzione lavori”. Dal luglio 2004 è stato assunto con qualifica di Dirigente tecnico dalla società della grande distribuzione francese AUCHAN S.P.A., per l’attività di responsabile tecnico regionale e Project Manager, con responsabilità gestionale per le attività tecniche di tutto il territorio del nord- est. Dal 2008 è stato promosso Direttore coordinatore nazionale della manutenzione dei 48 centri commerciali di Auchan. Dal 2016 riveste il ruolo di RESPONSABILE NAZIONALE DELLA MANUTENZIONE RETAIL AUCHAN ITALIA con 48 ipermercati, 44 gallerie e 284 supermercati.

 

STEFANO DOLCI (SCALO INTERCONTINENTALE DI MALPENSA) - Consigliere

E’ laureato con lode in Ingegneria Civile Trasporti presso l’Università degli Studi di Pisa. Dal 2001 a Malpensa nella Direzione Operazioni di SEA, società che gestisce gli aeroporti di Milano, è stato Responsabile della "Gestione Operativa Risorse di Scalo" durante gli anni dell’”hub”. Attualmente è il dirigente Responsabile della “Manutenzione Scalo Malpensa”, PostHolder Manutenzione, Energy Manager e Responsabile delle Operazioni Invernali. Ha seguito, fra l'altro, lo sviluppo operativo del sistema informatico di scalo, la gestione e lo sviluppo dell’impianto di smistamento bagagli, realizzando il primo sistema di identificazione bagagli basato su RFID in Europa, ed ha poi esteso tale tecnologia alla gestione delle attività manutentive. E’ certificato E.G.E. e come Energy Manager ha promosso una serie di interventi di risparmio energetico che hanno permesso di ottenere un considerevole contenimento dei consumi ed una riduzione della CO2 emessa dallo scalo. Tiene conferenze in Italia ed all’estero ed è stato per anni docente del corso di “Gestione Aeroportuale e del Traffico Aereo” presso il Politecnico di Milano.

 

FRANCESCO GITTARELLI (FESTO CTE) - Consigliere

Consulente Senior Area Manutenzione Festo CTE. In possesso di certificazione CICPND di livello 3 (protocollo 299 del Cicpnd sulla certificazione delle competenze di manutenzione). Responsabile del Centro Esami di certificazione competenze di manutenzione FESTO-CICPND. Membro Commissione UNI Manutenzione. Presidente AssoEman - Associazione Esperti Manutenzione Certificati.

 

 

GIUSEPPE MELE (HEINEKEN) - Consigliere

Plant Director HEINEKEN in Italia a Comun Nuovo (BG) dal 2015. Plant Manager HEINEKEN ad Assemini (CA), 2013-2015. Responsabile produzione e Servizi tecnici HEINEKEN a Marsiglia (Francia) dal 2010 al 2013. Responsabile produzione e Servizi tecnici HEINEKEN ad Aosta dal 2007 al 2010. National & plant TPM manager dal 2002 al 2007. 

 

 

RINALDO MONFORTE FERRARIO  (GRUPPO SAPIO) - Consigliere

Da Maggio 2006 è Direttore di Stabilimento presso il Gruppo Sapio, Produzione e Commercializzazione Gas tecnici alimentari, medicinali, puri e ultrapuri. Attività di gestione del sito produttivo per quanto riguarda attività di produzioni primarie, secondarie, manutenzione, controllo qualità, logistica e servizi. Gestione delle risorse umane dello stabilimento. Responsabilità e controllo degli aspetti inerenti sicurezza, ambiente e qualità. Ricopre anche la funzione di “gestore” ai sensi del D. Lgs 105/15 in quanto lo stabilimento è a rischio di incidente rilevante. E’ Dirigente Subdelegato ai sensi del D. Lgs 81/08. E’ Garante Qualità per l’officina di produzione di gas medicinali. Nell’ambito di questa esperienza, oltre ad arricchire le personali competenze tecniche precedentemente maturate, sta maturando anche esperienza nella gestione delle risorse umane di cui è responsabile. Ricopre la funzione di Responsabile e Direttore Tecnico di un deposito da 4 t di ammoniaca distaccato e di Direttore del Laboratorio LAT 234 per la produzione di materiali di riferimento gassosi, accreditato da ACCREDIA.

 

MARCELLO MORESCO  (LEONARDO) - Consigliere

Nato a Genova il 26/08/1967, Laureato cum laude in Ingegneria Elettronica a febbraio 1992. Da settembre 1993 lavora in Finmeccanica, oggi Leonardo. Da luglio 2002 si occupa di manutenzione di impianti di automazione, prima come responsabile dell’Ingegneria di Manutenzione, poi come responsabile dei servizi di After Sales, infine come Service Proposal Engineering, ruolo che ricopre tuttora.

 

CELSO DINO POLTRONIERI (PRUFTECHNIK) - Consigliere

Diplomato nel 1980, inizia come Service Engineer nel settore Non Destructive Test presso Galliani Sas dall’82 al 89. Negli anni 89–99 è Area Sales Manager per sistemi e impianti di controllo non distruttivi dedicati ai prodotti semifiniti e al settore dell’automotive presso FOERSTER. Dal 1999 al 2002 ricopre il ruolo di Direttore Commerciale per controlli non distruttivi come ultrasuoni, sistemi magnetici, flusso disperso e a correnti indotte presso BGA. Dal 2002 al 2010 è Sales Manager per sistemi di controllo NDT nell’ambito siderurgico e automotive. È in questi anni, presso PRUFTECHNIK, che inizia la sua collaborazione con il settore della manutenzione, dedicato nello specifico al settore siderurgico. Dal 2010 ad oggi, ricopre la carica di General Manager presso la filiale italiana di PRUFTECHNIK, dove si occupa dello sviluppo di vendita, service, progetti di manutenzione e in particolare di Condition Monitoring. È responsabile del progetto di esecuzione di controlli vibrometrici su macchine rotanti, lubrificazione macchine, attivo con PRUFTECHNIK da diversi anni presso lo stabilimento Saras S.p.A. di Sarroch (CA).

 

MAURIZIO RICCI (IB) - Consigliere

Maurizio Ricci rappresenta IB srl dall’anno della sua fondazione, avvenuta nel 1982 e ricopre la carica di Amministratore Delegato. IB SRL si è dedicata alle soluzioni ICT, dall'hardware alla progettazione di soluzioni informatiche. Partendo da progetti software sviluppati su specifiche dei clienti, ha iniziato verso la fine degli anni 80 ad occuparsi di temi ICT nel mondo navale e offshore. In questo contesto, ha iniziato a progettare come precursore soluzioni software per supportare la "gestione tecnica" di asset complessi al fine di migliorare le performance, di operare in sicurezza e di gestire la manutenzione. Nel corso degli anni 90, questa esperienza è stata trasferita ad altri settori, progettando con adeguati adattamenti, i sistemi informativi per l'industria manufatturiera e di processo, i trasporti terrestri, le infrastrutture, le Utilities, la sanità e la gestione patrimoniale in generale. Membro di numerose associazioni e consorzi come Confindustria, SIIT, DLTM e altri gruppi pubblici e privati verticali sui settori “maritime” e trasversali sul mondo dell’industria, ha partecipato e partecipa a tavoli di lavoro e workshop come opinion leader del settore Asset management. Da qualche anno, grazie alla partecipazione di IB a progetti co-finanziati dalla Comunità Europea, personalmente segue per conto del MIT- Ministero Infrastrutture e Trasporti i temi di innovazione.