CORSO DI FORMAZIONE PER MANUTENTORE OPERATIVO

30/06/2017 12:45:35

Il corso, che si svolgerà presso la Probest Service di Cinisello Balsamo, nasce dall’esigenza di sviluppare la professionalità del Manutentore operativo che opera nelle aree industriali manifatturiere e di processo, sia direttamente sia come fornitore di servizi.

Verranno sviluppati i temi di base di ordine teorico e metodologico dello Specialista/Preposto di manutenzione generica, elettrica e meccanica.

 

Gli obbiettivi

  • Intervenire con consapevolezza secondo leggi, norme e procedure relative alla salute, sicurezza e salvaguardia dell’ambiente;
  • Acquisire le conoscenze di base della manutenzione e delle sue principali componenti organizzative e tecniche per operare in coerenza con le esigenze della produzione e dell’azienda;
  • Operare con visione organizzativa finalizzata agli obiettivi aziendali, nel rispetto delle priorità e criticità per conseguire efficacia, efficienza e qualità;
  • Valutare le caratteristiche fondamentali dell’affidabilità, manutenibilità e disponibilità di macchine e impianti, per implementare piani preventivi adeguati;
  • Conoscere le tecniche di Problem Solving, RCA e FMECA per implementare azioni e progetti di miglioramento continuo;
  • Programmare e controllare gli interventi per misurare e migliorare il livello di servizio.

 

Struttura e durata del percorso

Il percorso è strutturato in 4 moduli della durata complessiva di 56 ore, dedicati alle conoscenze di base della manutenzione, alle abilità metodologiche specifiche per l’area generale impianti e macchine industriali e alla supervisione degli interventi di manutenzione e dei servizi terziarizzati.

Sarà necessaria la frequenza e il raggiungimento degli obbiettivi formativi di tutti e 4 i moduli per la qualifica di “Specialista-Preposto Operativo della Manutenzione Elettrica-Meccanica”, mentre per chi mira al titolo di “Specialista-Preposto Operativo della Manutenzione Elettrica” o di “Specialista-Preposto Operativo della Manutenzione Meccanica” sarà sufficiente la la frequenza ed il raggiungimento degli obiettivi formativi di 3 moduli.

 

Il contenuto dei moduli

Modulo 1: Criteri organizzativi della manutenzione. Il modulo affronta i temi relativi alle competenze di base per l’organizzazione e la gestione di un efficiente sistema di manutenzione: la sicurezza nei luoghi di lavoro, ambientali e manutentivi; le varie tipologie di manutenzione negli impianti industriali in genere; le caratteristiche organizzative del servizio secondo le best practices del settore.

Modulo 2: Manutenzione elettrica, metodi ed applicazioni di problem solving e miglioramento continuo. Il modulo fornirà gli strumenti adeguati all’identificazione dei malfunzionamenti e alle loro cause, con numerosi esempi e problematiche comuni nell’ambito degli impianti industriali e secondo lo schema: identificazione malfunzionamento - identificazione componente - identificazione guasto - studio e applicazione probabile soluzione.

Modulo 3: Manutenzione meccanica, metodi ed applicazioni di problem solving e miglioramento continuo. Si forniranno al personale addetto competenze tecnico-operative soprattutto nel campo dell’identificazione dei guasti e della possibile soluzione dei problemi secondo lo schema di cui al punto precedente e alla luce dei più moderni strumenti di diagnostica fisica e logica.

Modulo 4: Supervisione dei servizi di manutenzione. Si affronteranno tematiche relative ai sistemi di gestione operativa della manutenzione che si sviluppano dalla corretta organizzazione degli interventi sino alla verifica delle prestazioni secondo gli opportuni indicatori. Verranno presentati i metodi di gestione delle informazioni per la corretta rendicontazione e analisi dei costi.

Scarica la Brochure